Credito fotografico: Biblioteca dell'Institut de France

Calendario delle presenze accademiche di Condorcet

Questo calendario delle presenze accademiche di Condorcet presenta una forma simile a quello redatta per d’Alembert.

Le partecipazioni di Condorcet alle sedute dell’Académie des sciences (1769-1791) sono state individuate principalmente in base all’esame dell’annotazione manoscritta che compare, all’inizio di ogni verbale, nei Registri delle sedute dell’Académie des sciences. Nei casi in cui, in riferimento a una certa data, questa annotazione risulti assente, chiaramente errata o lacunosa, la presenza di Condorcet è stata ricostruita in base allo studio del contenuto del verbale stesso, l’identificazione della sua scrittura in certi Registri («Plumitifs ») delle sedute dell’Académie o fonti complementari, come le Buste delle sedute dell’Académie des sciences o la corrispondenza di Condorcet o di altri a lui vicini.

Per l’anno 1769, abbiamo menzionato le sedute anteriori all’8 marzo, sebbene Condorcet non potesse ufficialmente essere presente prima di tale data, che segna la sua prima partecipazione alle sedute dell’Académie des sciences, in seguito alla sua elezione come “meccanico” aggiunto il 28 febbraio. Ciò non esclude naturalmente che, nel corso degli anni precedenti, Condorcet abbia potuto assistere, come semplice spettatore, a sedute pubbliche dell’Académie des sciences.

L’ultima presenza attestata di Condorcet alle sedute dell’Académie des sciences risale al 6 settembre 1791. Il 26 novembre dello stesso anno, all’Académie des sciences viene letta una lettera di Condorcet con la quale richiede ai suoi colleghi «di voler nominare uno dei suoi membri a ricoprire le funzioni che esigono la sua presenza all’Académie durante la durata dell’attuale Legislatura » [« Suite de l’année 1791 », Registres des séances de l’Académie des sciences, p. 31]. Sarà eletto Fourcroy. Gli succederanno Haüy, Cassini IV e Lalande, eletti rispettivamente il 29 febbraio, il 13 giugno e il 21 novembre del 1792.

Anche se Condorcet resta Segretario perpetuo dell’Académie des sciences nel 1792 e 1793, il calendario delle sue presenze in seno a questa istituzione in quei due anni non registra nessuna sua presenza.

Lo stesso vale per il calendario delle presenze di Condorcet all’Académie française – l’ultima delle sue presenze attestate risale al 25 agosto 1791. Condorcet è stato nominato all’Académie française il 10 gennaio 1782, vi siede a partire dal 21 febbraio; abbiamo tuttavia indicato le sedute del 1782 anteriori a quella data. Le presenze di Condorcet alle sedute dell’Académie française, dal 1782 al 1791, sono state ricostruite in base a una fonte a stampa: Les registres de l’Académie françoise – 1762-1793, t. III (1751- 1793), Paris, Firmin-Didot, 1895, p. 504-648. Le presenze indicate in questo volume sono state ricostruite a partire dai Registri delle deliberazioni e le Liste di presenza «per l’assegnazione dei gettoni».

Calendario per l'anno

 

1769 1770 1771 1772 1773 1774
1775 1776 1777 1778 1779 1780
1781 1782 1783 1784 1785 1786
1787 1788 1789 1790 1791  

 


Ultimo aggiornamento al mercoledì 20 gennaio 2021 (17:22) da  Nicolas Rieucau

                               

Responsabili del progetto : Nicolas Rieucau. Université Paris VIII.
Progetto finanziato da Agence Nationale de la Recherche (ANR)
Hosting del sito : TGIR Huma-Num

© 2016 - 2021 Laboratoire d’économie dionysien

Ultimo aggiornamento: mercoledì 20 gennaio 2021 (17:22) +
Rendering della pagina in 0.004s